Scandalo TFA parla Selexi. TFA SOSTEGNO 2022

Nuovo capitolo dello “scandalo” Unicamillus.

ISCRIVITI CON UN CLICK QUI AL GRUPPO FB

se interessati TFA SOSTEGNO 2022 – VII CICLO GRATUITO – Requisiti, materiali, nuovo bando info su come diventare docente di sostegno anche con il diploma! 

Selexi srl ha presentato un esposto alla Procura.

Mentre continuano le indagini delle autorità competenti su quanto successo presso l’Università di Roma Unicamillus anche dopo l’esposto presentato dalla società Selexi srl il 14 ottobre 2021 abbiamo provato a sentire la stessa Selexi TFA sostegno Selexi. Selexi TFA Sostegno 2022. Abbiamo poi sentito anche Origine – Ente Formazione Concorsi TFA Sostegno che per primo subito dopo la pubblicazione dei dati ha dedicato diversi articoli all’accaduto e che ora ci ha dichiarato che regalerà i propri corsi di formazione e preparazione ai candidati esclusi. Veramente sta succedendo di tutto. Ma andiamo per ordine.

Ne abbiamo parlato direttamente con l’Amministratore Delegato, il dott. Stefano Bazzini che ha chiarito la posizione della società sulla vicenda. Ricordiamo che Selexi aveva l’incarico di formulare le domande e somministrare la prova e stilare una graduatoria dei punteggi per conto della stessa Università.

Il dott. Stefano Bazzini, amministratore delegato di Selexi srl, con grande gentilezza e trasparenza ha risposto ad alcune nostre domande.

Gentile dott. Bazzini cosa è successo all’Università Unicamillus di Roma?

“Quanto successo, per ciò che ci riguarda, lo abbiamo scritto in un esposto presentato alle autorità competenti. Vogliamo in questo modo chiarire la nostra posizione rispetto a quanto accaduto presso l’Università di Roma Unicamillus e a tutela della correttezza e della trasparenza con cui la nostra società assolve ormai da anni a livello nazionale (sono stati ben 27 gli Atenei per questo ciclo) al lavoro di selezione e somministrazione delle prove. Ricordo che le prove sono stampate e portate alle sedi dai nostri responsabili e non sono disponibili prima di quelle date nelle sedi concorsuali”.

ISCRIVITI CON UN CLICK QUI AL GRUPPO FB

se interessati TFA SOSTEGNO 2022 – VII CICLO GRATUITO – Requisiti, materiali, nuovo bando info su come diventare docente di sostegno anche con il diploma! 

I candidati sono a conoscenza dell’esposto?

“Tutti i candidati dell’Università Unicamillus – Saint Camillus trovano nell’area di consultazione prove il nostro messaggio dove esplicitiamo la nostra posizione e i termini dell’esposto alla Magistratura”.

Cosa avete segnalato nell’Esposto, cosa avete denunciato?

Le prove, essendo omologhe come difficoltà, anche per una ragione di omogeneità nazionale, spesso presentano le stesse domande, anche se in diverso ordine di esposizione – in modo randomizzato – per ciascun questionario. Abbiamo notato che le stesse domande su diverse sedi hanno avuto esiti diversi ed abbiamo segnalato nel nostro esposto alla procura tale vicenda. L’anomalia è più che evidente.

Come mai tanto ritardo nel consegnare all’Università i risultati della prova?

Colgo l’occasione, per ricordare la nostra efficienza nelle altre Università in cui abbiamo consegnato i risultati entro 48 ore, mentre per questa Università il ritardo è dovuto al fatto che, contestualmente all’invio della graduatoria, dovevamo essere pronti anche per l’esposto a tutela della nostra credibilità e reputazione. Ci dispiace per l’attesa però non potevamo, di fronte all’anomalia statistica, non segnalarla agli organi competenti.

Qual è la Vostra posizione?

“Siamo purtroppo notevolmente danneggiati da questa situazione, abbiamo gestito altri 26 Atenei senza alcun problema, con prove omologhe come livello, e riteniamo evidente l’anomalia statistica anche alla luce dei dati degli altri 26 Atenei. Gestendo in modo omologo le prove su base nazionale possiamo in modo comparativo essere certi di questa anomalia.”

Ci sono stati dei problemi nella procedura di selezione?

“Noi abbiamo una procedura standard applicata a livello nazionale, non c’è stato nessun tipo di problema. La procedura ed il nostro lavoro sono stati gli stessi di altre Università.”

In generale, le Università o le commissione ricevono le prove e il Vostro correttore prima della sua somministrazione?

La commissione esaminatrice può, se lo ritiene o lo richiede, visualizzare prima della somministrazione la prova ed il correttore, per verificare la correttezza della prova, la corrispondenza delle domande con le indicazioni ministeriali e operare tutte le verifiche che ritiene opportune. E’ un diritto ma non tutte se ne avvalgono. Alcune Università non ne fanno richiesta, altre invece richiedono di avere precedentemente la prova.

Tutti richiedono di ricevere le prove prima o solo alcune Università?

Devo dire che abbiamo ricevuto grande fiducia e autonomia da molte Università che preferiscono non ricevere le prove prima della somministrazione, dando a noi l’esclusiva e unica responsabilità delle stesse, della loro segretezza e della loro verifica (tra le tante ad esempio Palermo, Reggio Calabria, UniCAL Arcavacata di Rende, etc.).

E le altre richiedono prima le prove?

Alcune ovviamente sì, ripeto, possono: è un loro diritto.

L’Università di Roma Unicamillus si è avvalso di questo diritto di ricevere prima le prove e i correttori?

Secondo quanto facciamo anche per le altre Università che hanno chiesto la prova ed il correttore per le loro verifiche sono stati forniti anche alla Commissione Esaminatrice dell’Università Unicamillus la prova e il correttore il giorno 15 Settembre 2021, come ci è stato espressamente richiesto dai componenti della stessa.

ISCRIVITI CON UN CLICK QUI AL GRUPPO FB

se interessati TFA SOSTEGNO 2022 – VII CICLO GRATUITO – Requisiti, materiali, nuovo bando info su come diventare docente di sostegno anche con il diploma! 

Sempre sulla vicenda abbiamo sentito anche l’Ente di Formazione OrigineConcorsi.it, che ha scritto diversi articoli sull’accaduto e che qualcuno ha insinuato sia collegato alla stessa Università. Origine avete rapporti con l’Università degli Studi di Roma, Unicamillus. E se sì, di quale genere?

Origine Concorsi: Noi siamo un ente di formazione online e seguiamo i nostri corsisti di tutte le Università italiane, abbiamo normali relazioni sempre nell’ambito della preparazione con tutte e 54 le Università Italiane che effettuano le selezioni. Non siamo certo un manuale o un libro, i corsisti ci chiedono consigli su tracce, numero delle domande, chi effettua la selezione, le agenzie, numero iscritti anni precedenti, tracce prova scritta, numero domande anni, etc. abbiamo un dialogo costante per la formazione con i nostri corsisti online, etc. Diamo la garanzia: tutti gli autori, tutte le metodologie, tutta la normativa, lavoriamo h24 e 365 giorni all’anno solo su questo. Siamo ogni giorno al telefono o in chat al servizio dei nostri corsisti.

Ripeto la domanda: avete avuto relazioni con l’Università degli Studi di Roma, Unicamillus. E se sì, di quale genere?

Origine Concorsi: Se mi faceva concludere, stavo dicendo riceviamo decine di telefonate, siamo in contatto con i nostri corsisti, diamo consigli, aggiorniamo i nostri corsi online settimanalmente a differenza dei libri di carta essendo un corso digitale, ma in questo caso la cosa è diversa.

In che senso?

Origine Concorsi: Ci hanno chiamato loro.

Chi vi ha chiamato?

Origine Concorsi: L’Università degli Studi di Roma, Unicamillus la dott.ssa Claudia (non faccio il cognome per non esporla) dell’Ufficio TFA Sostegno da numero fisso della loro Università nel mese di Agosto 2021.

E cosa voleva da voi?

Origine Concorsi: Voleva comunicarci che avevano raggiunto un accordo con la società Selexi srl per redazione, somministrazione, e valutazione delle prove preselettiva. Noi ne abbiamo dato notizia ai nostri corsisti che seguiamo ripeto in ogni aspetto, curiamo i dettagli della preparazione e forniamo notizie costantemente. Ci avevano detto che secondo loro non vi sarebbero state domande di grammatica, ed in effetti sono state poche, noi pensavamo però che come presso TFA SOSTEGNO l’Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benicanca TFA SOSTEGNO, non ce ne fosse nessuna. Abbiamo solo pubblicato un articolo informativo.

Siete collegati con loro?

Origine Concorsi: In nessun modo, anche nell’articolo lo dicevamo chiaramente ed è specificato.

Conoscete i componenti della commissione di valutazione?

Origine Concorsi: No, nemmeno i nomi. Di solito le altre Università fanno avvisi pubblici, ma in questo caso non mi sembra o in ogni modo non conosco nemmeno i nomi di questi commissari (tra l’altro non dovrebbe essere personale strutturato di quest’Ateneo).

Ok, allora vi chiama la Unicamillus per dirvi che le prove le fa Selexi. Selexi, Cineca, Andromeda, domande fatte da commissioni interne cosa cambia? Che notizia è?

Origine Concorsi: Cambiano i consigli di preparazione ovviamente, ogni agenzia ed ogni Università ha la sua specificità e caratura di domande, nel nostro caso anche la completezza e la qualità del corso online di preparazione. Noi come ogni vero allenatore cerchiamo di conoscere prima l’agenzia che realizzerà le prove per adattare il nostro corso. Sappiamo quale Università mette solo brani di analisi del testo, chi mette anche grammatica, chi realizza in proprio le domande, e che tipo di domande aspettarsi, etc. Noi prepariamo ripeto per tutte le Università Italiane e per qualsiasi tipo di agenzia ed abbiamo anche domande sempre anni precedenti di Università che non si rivolgono a nessuna agenzia esterna. Se siamo gli specialisti in questo c’è una ragione. Il nostro corso online è costantemente aggiornato, pensi avevamo anche la sentenza TAR del 14 Settembre 2021 a pochi giorni dalle prove ed anche domande su questa.

Allora, quanti dei vostri nei 599 candidati con punteggio di 30 ad Unicamillus?

Origine Concorsi: Nessuno.

Allora il Vostro corso di preparazione tfa sostegno non serve a nulla? Tutti ne parlano come un’eccellenza e poi nessuno dei vostri supera ad Unicamillus?

Origine Concorsi: Non tocca a me parlare della qualità del nostro corso e dei nostri formatori e ricercatori universitari. Stiamo preparando la nuova edizione TFA SOSTEGNO 2022 per il VII ciclo e se come dice Lei non avessimo fatto un buon lavoro il corso resterebbe sicuramente invenduto, noi viviamo solo di passaparola. Ci faccia caso, mai fatta una sponsorizzazione FB o pubblicità come altri. Se a Dicembre 2021 al lancio del nuovo corso VII ciclo – TFA SOSTEGNO VII CICLO 2022 nessuno si iscriverà al corso di preparazione TFA 2022 avrà sicuramente ragione Lei, ma sono sicuro di smentirla… Dopo tanti anni che ci occupiamo solo di questo, se così fosse avremmo già chiuso da tempo.

Ok, allora cosa è successo a vostro avviso alla UNICAMILLUS?

Origine Concorsi: “Per noi di Origine Concorsi – quindi a nostro avviso – anche i risultati del primo grado sempre della Unicamillus sono stati abbastanza anomali confrontando quanto succede in altre Università, cosa questa che purtroppo non è stata segnalata. Stiamo lavorando al nuovo corso di preparazione TFA sostegno 2022 ed abbiamo i nostri corsisti che sono incappati in questa spiacevole vicenda che è un schiaffo alla preparazione ed assolutamente una brutta pagina da scrivere. Sosteniamo in tutti i modi e le forme la chiarezza sulla vicenda anche alla luce di altre incongruenze che sono emerse in altre Università. Anche i dati dei nostri corsisti che hanno superato la prova parlano chiaro. Tutti i nostri corsisti hanno superato la prova preselettiva tranne che all’Università Unicamillus? Possibile? Anche nel nostro piccolo questo è un dato che fa riflettere”.

Cosa avete consigliato di fare ai Vostri corsisti?

Origine Concorsi: Esposti e ricorsi, ovviamente. Altri nostri corsisti hanno superato in 53 Università, sia la prova preselettiva che la prova scritta, e solo ad Unicamillus no? Stiamo sollecitando anche un’interrogazione parlamentare al Ministro Bianchi. Come vedete in altre Università, la stessa società di selezione e domande sullo stesso livello di difficoltà e si superava con un range di punteggio tra 20 e 22.5 in altre ancora di meno, all’Università Internazionale di Roma 13.5!

In che senso, 20 o 22,50 o 13.5 ma state dando i numeri? Che significa?

Origine Concorsi: A nostro avviso i dati confermano una evidente anomalia statistica. Se vediamo la distribuzione dei voti nelle altre Università di Roma: TFA sostegno Università di Roma del Foro Italico un solo 30 con il voto minimo di 21,50; TFA SOSTEGNO Università Europea di Roma voto massimo 28 e voto minimo 19; alla Tfa Sostegno Roma Lumsa si parte da 28,50 fino a 17; a Tfa Sostegno Università degli Studi di Roma Tor Vergata  TFA SOSTEGNO il voto massimo è stato di 27 fino a 20,50; a Tfa Sostegno Roma Tre si va dal 28,50 fino al 20 punteggio di ammissione 20; alla TFA Sostegno Università Internazionale di Roma, Unint da 26,50 a 13,50, punteggio di ammissione 13,5. Sono stati questi i punteggi della prova preselettiva ricordiamo 60 domande con 0,5 punti per ogni domanda esatta degli ammessi nelle altre università ricordiamo brevemente quali Tfa sostegno Roma Tre, Tfa Sostegno 2022 Università Europea di Roma, TFA sostegno Tor Vergata, TFA sostegno Internazionale, Tfa Roma Foro Italico. Solo l’Università Unicamillus ha presentato questa anomalia della stessa rispetto ai punteggi delle prove preselettive TFA sostegno di altre Università con i punteggi di altri atenei che hanno usato sempre Selexi come agenzia per le prove (a Napoli presso TFA sostegno l’Università di Napoli Suor Orsola Benincasa TFA SOSTEGNO 2022 Napoli con quasi 4mila candidati ad esempio il punteggio minimo di superamento è stato 22.5 ed anche più basso in altre Università, è da accertare se la prova di Unipa TFA SOSTEGNO Università degli Studi di Palermo sia la stessa ed in quale misura, ma è un dato di fatto che il punteggio minimo per entrare era 21.5 presso l’Università di Palermo mentre 30 presso l’Università Unicamillus – sicuramente vi erano molti brani e domande in comune tra le due prove delle due Università. 

Origineconcorsi.it ma voi siete sicuri delle anomalie statistiche?

Origine Concorsi: Non si può essere certi al 100%, potrebbero essere anche 599 geni assoluti capaci di fare 60 domande su 60 in modo esatto, ma i dati elaborati a cura dell’Ufficio Dati e Ricerca di Origine – Ente Formazione parlano chiaro.
Ad esempio, mentre nell‘Università di Napoli “Suor Orsola Benincasa” TFA SOSTEGNO (per la scuola secondaria di secondo grado) l’ultimo candidato ammesso a sostenere la prova scritta ha conseguito un punteggio pari a 22,5 (al posto n. 1346; per 570 posti disponili) nell’Università di Teramo, Tfa Sostegno Università degli Studi di Teramo (al posto n. 105; per 40 posti disponibili) tale punteggio è stato di 25,5, ancora TFA SOSTEGNO Università del Molise lo stesso, ed ancora Università del Molise, ed ancora Sostegno CAMPOBASSO nell’Università di Potenza TFA SOSTEGNO Università del Molise pari a 24 (al posto n. 221; per 105 posti) e nell’Università di Bari, TFA Sostegno Università degli Studi di Bari (al posto n. 390; per 400 posti disponibili) pari a 21: la soglia effettiva, dunque, è ‘variata’ sensibilmente da tra ateneo ma mai con tutti 30 cosa che è avvenuta solo all’Unicamillus. Vediamo altri dati comparativi, ad esempio TFA Università di Teramo, per esempio, sono stati esclusi candidati con un punteggio pari a 25 mentre a Tfa sostegno Università di Bari TFA SOSTEGNO, Sostegno Bari all’inverso, è stato sufficiente aver ottenuto il punteggio minimo di 21.
 TFA Sostegno 2022 Università di Bari. Tfa Unimol, Tfa Bari. All’università di Salerno, TFA sostegno Fisciano, TFA Sostegno Salerno minimo 20,5, Tfa Sostegno Università degli Studi di Salerno, TFA sostegno Università degli Studi di Enna. 

 Questa mattina abbiamo sentito anche  il dott. Stefano Bazzini, amministratore delegato di Selexi srl che ha escluso ogni loro responsabilità nella vicenda, lei cosa ne pensa?

Origine Concorsi: Lo scaricabarile è un tipico atteggiamento italiano, l’Università si auto-denuncia, Selexi denuncia irregolarità di altri, nessuno è responsabile di niente, anche il Ministero partecipa al gioco per certi aspetti. Abbiamo chiesto quali sono i requisiti per attivare un corso di specializzazione sostegno, perché ad esempio non ha i requisiti la più importante e grande università italiana l’Università di Roma “La Sapienza”, oppure la storica Università di Napoli, Federico II ed invece tutte queste Università private? Qual è il personale strutturato? Quali i requisiti per stabilire la capacità formativa? Nessuna risposta. E poi anche sugli idonei. In alcune università tutti idonei, in altre nessuno, ma che criterio è?
Il sistema è completamente da rifondare, è completamente sbagliato, ma dal Ministero tutto tace in nome dell’autonomia delle Università. Le Università sono pure autonome ma poi questi docenti li assume il Ministero o sbaglio? Sono i nostri bambini che si trovano questi insegnanti così selezionati.

Cosa fa, anche Lei non fa nulla e partecipa al gioco dello scaricabarile? Non farete nulla neanche voi di Origine?

Origine Concorsi: Quando ti trovi al telefono a parlare con tuoi corsisti che hai formato e preparato per mesi che piangono perché hanno investito soldi, tempo e denaro, e trascurato la famiglia e gli affetti  per preparare una prova e poi succedono queste cose… veramente non sai cosa dire. Noi regaleremo il nuovo corso di preparazione TFA sostegno 2022 in aggiornamento ed in uscita a Dicembre 2021 a tutti i nostri iscritti che hanno fatto la prova presso l’Università Unicamillus. Ripeto, lo può anche scrivere, Origine regalerà il nuovo corso di preparazione TFA sostegno 2022 – VII ciclo a tutti i candidati dell’elenco della Unicamillus; più di questo non sappiamo veramente cosa fare, oltre a come stiamo già facendo ovvero scrivere ogni giorno sull’accaduto per sensibilizzare il Ministero.